Appena una settimana dopo il suo ingaggio riguardo il ruolo del maggiore Ben Daimio nel prossimo reboot della saga Hellboy arriva la sorpresa: Ed Skrein abbandona la produzione.

La decisione dell'attore britannico è arrivata dopo una serie impressionante di polemiche provenienti dal mondo dei fan del fumetto Hellboy. Secondo una buona parte dei fan, infatti, la scelta di Skrein per un ruolo di un personaggio di origini nippo-americano era sembrata fuori luogo, ed in linea con la linea scellerata di Hollywood di scegliere attori di razza bianca per personaggi di chiara etnia diversa.

Con una lunga lettera rivolta ai fan, l'attore Ed Skrein ha rivelato di aver scelto il ruolo senza conoscere le origini del personaggio, cosa che ovviamente a scoperto subito dopo l'inizio delle polemiche. La sua scelta è arrivata dopo una lunga riflessione, sofferta ma giusta. Resta da capire ora quale sarà il nome dell'attore scelto per il ruolo.

Hellboy sarà diretto da Neil Marshall, la sceneggiatura è stata firmata da Andrew Cosby, Christopher Golden e Mike Mignola, nel cast David Harbour, Milla Jovovich e Ian McShane.

Hellboy arriverà nelle sale il 2018, distribuito da Lionsgate.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.