Dal New York Comic Con 2016 non si è parlato solo di serie tv in casa Marvel, c’è stato infatti spazio anche per l’universo cinematografico oramai sempre più in espansione con i nuovi personaggi pronti a fare il proprio esordio sul grande schermo, a tal proposito stanotte parliamo di The Wasp.

Come sappiamo Janet van Dyne è stata interpretata da Evangeline Lilly in Ant-Man, ma è stato soltanto nella scena post-credits che le è stato mostrato il costume di The Wasp dal padre Hank Pym (Michael Douglas), un costume che sarà indossato nel sequel di Ant-Man intitolato Ant-Man and the Wasp nel 2018.

Ospite nel panel Marvel Studios, la bellissima Evangeline Lilly si è ritrovata a parlare della sua The Wasp nel futuro del Marvel Cinematic Universe.

Evangeline ha rivelato di conoscere poco della sceneggiatura di Ant-Man and the Wasp, nello stesso tempo però ha anche ammesso che la sua The Wasp non avrà spazio in Avengers: Infinity War, ma soltanto nella seconda parte (Avengers 4), l’obiettivo dei Marvel Studios sarà quello dare spazio alle sue origini di Ant-Man and the Wasp.

Quindi mettiamo l’anima in pace, Evangeline Lilly vestirà il costume alato di The Wasp per la prima volta nel 2018 con Ant-Man and the Wasp e successivamente in Avengers 4.


Ant-Man and the Wasp sarà diretto da Peyton Reed, nel cast Paul Rudd, Evangeline Lilly, Michael Pena e Michael Douglas.

Ant-Man and the Wasp arriverà nelle sale il 6 luglio 2018

Fonte: HH