Il mito di Bruce Lee è pronto a tornare nuovamente protagonista di un biopic cinematografico, sarà infatti Birth of the Dragon il film che porterà nuove verità sulla vita di un grande atleta che dedicò vita ed anima al kung fu, divenendo un’icona del cinema di genere in tutto il mondo.


Birth of the Dragon è stato diretto da George Nolfi (I guardiani del destino), la sceneggiatura è stata invece firmata da Christopher Wilkinson e Stephen J. Rivele. Nel cast Philip Ng, Xia YuBilly Magnussen.

Ecco la Sinossi

Un cenno affettuoso ai classici film di Kung Fu degli anni ’70, Birth of Dragon è una drammatizzazione del combattimento di Kung Fu realmente svoltosi tra Bruce Lee e il maestro Shaolin Wong Jack Man nella Chinatown di San Francisco nel 1964. Sulla base dell’articolo di Michael Dorgan “Bruce Lee’s Toughest Fight”, il film è stato scritto da Chris Wilkinson e Stephen J. Rivele, gli sceneggiatori nominati all’Oscar per “Ali” e “Nixon”. Si sono riportati negli anni molti resoconti contrastanti del vero incontro e aggiunti personaggi di fantasia come Steve McKee (sulla base di Steve McQueen che ha studiato con Bruce Lee negli anni ’60) e una donna di nome Xiulan, i cui destini si intrecciano con il risultato della lotta. Un omaggio ai film di Bruce Lee, che hanno ispirato generazioni di appassionati di arti marziali, il film è diretto da George Nolfi ( “I guardiani del destino”) e interpretato da Phillip Ng, Xia Yu e Billy Magnussen.

Birth of the Dragon al momento non ha data di rilascio

Ecco il trailer