Addio a Diana Rigg, fu Lady Olenna in “Game of Thrones”

E’ morta Diana Rigg, storica interprete britannica. Aveva 82 anni ed è nota soprattutto per aver interpretato Olenna Tyrell nella popolare serie Game of Thrones. La serie le aveva regalato ben 4 candidature agli Emmy Awards; nel 2013, 2014, 2015 e 2018. 

“Mia madre è morta in pace nel suo letto” ha detto la figlia, Rachael Stirling, anche lei attrice. “È deceduta per un cancro diagnosticato a marzo e ha passato i suoi ultimi mesi a riflettere gioiosamente sulla sua vita straordinaria, piena d’amore, di risate e di un profondo orgoglio per la sua professione”, ha infine concluso.

Diana Rigg è nota anche per aver interpretato  Emma Peel nel telefilm Agente Speciale (titolo originale The Avengers) e per essere stata la prima e unica moglie di James Bond; nel film Agente 007: Al servizio segreto di Sua Maestà, con George Lazenby, Diana interpreta la donna di cui il famoso agente segreto si innamora al punto da sposarla. 

In totale, ha ricevuto ben 8 candidature agli Emmy Awards e ne vinse solo uno e per la miniserie Rebecca (1997). Fu molto attiva anche a teatro e nel giugno 1994 ha ricevuto il titolo di Dame Commander of the Order of the British Empire dalla regina Elisabetta II proprio per i suoi innumerevoli contributi teatrali e cinematografici.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: