Il kolossal Warcraft – L’inizio per Universal Pictures si è rivelato un flop in patria, ma un discreto successo in Europa ed in Cina, mettendo una possibile un’ipoteca sulla realizzazione di un futuro sequel, almeno così sembrerebbe dalle parole del regista Duncan Jones.

Intervistato da Thrillist, il regista ha ammesso che tornerebbe per un futuro sequel di Warcraft, ma solo a due condizioni, ossia avere un budget ridotto e meno pressioni dallo studios. Ora, tralasciando il fatto che è raro che un regista chieda meno soldi per un kolossal, la seconda opzione sembra più che sana, non è un segreto infatti che la Universal e la Legendary Pictures hanno tagliuzzato qua e la il lavoro di Jones nel corso della post-produzione, cambiando in parte quindi il risultato finale.

Da un certo punto di vista, le due richieste possono anche essere relazionate, è infatti chiaro che meno soldi uno studios mette a disposizione, meno pressione questo applicherà sul risultato finale …. quindi, a buon intenditor poche parole!!!

Al momento non ci sono conferme assolute sulla realizzazione di un sequel di Warcraft, ma già il fatto che se ne parli, è tutto oro che cola, rimanete connessi per avere ulteriori aggiornamenti….