Dopo gli ottimi ascolti registrati per la premiere della seconda stagione di Ash vs Evil Dead, l’emittente televisiva Starz ha deciso di rinnovare la serie tv per una terza stagione, la conferma è arrivata questa sera attraverso Deadline.

Durante il primo episodio della seconda stagione (in Italia è stato trasmesso in contemporanea su Infinity Tv) la serie tv ha fatto segnare ottimi numeri, si parla infatti di 733 mila utenti che, per un programma non proprio per tutti e di seconda fascia oraria, non è per nulla male.

Nei giorni scorsi Bruce Campbell aveva espresso la volontà di arrivare almeno fino ad una quinta stagione e, a quanto pare, Starz sembra averlo voluto accontentare.


Prodotta da Sam Raimi, Ivan Raimi e Bruce Campbell, la serie tv Ash vs Evil Dead segue l’arco narrativo della trilogia originale Evil Dead (La Casa, La Casa 2 e L’Armata delle Tenebre), protagonista anche il mitico Ash (Bruce Campbell) trent’anni dopo gli eventi narrati in L’Armata delle Tenebre. Oramai lotanto dall’azione da anni, il povero Ash si ritrova suo malgrado a maneggiare nuovamente il fucile e la motosega per fermare le forze del male tornate nuovamente sulla Terra, questa volta con lui due giovani fidi, ma inesperti aiutanti.

Nel cast con Bruce Campbell anche Ray Santiago, Dana DeLorenzo, Lucy Lawless, Lee Majors, Ted Raimi, Michael Hurd e Chet Kaminski.

Ash vs Evil Dead è andata in onda negli Usa su Starz, in Italia dal 13 maggio 2016 può essere vista sulla piattaforma di streaming Infinity, la seconda stagione andrà in onda da ottobre 2016