Shiba Inu AMC
News

Dopo Bitcoin, la catena di cinema AMC accetterà pagamenti in Shiba Inu


Questa mattina torniamo a parlare di criptovalute, ma semplicemente perchè argomento oggigiorno fortemente collegato al mercato cinematografico.

In questo articolo vogliamo collegarci ad un nostro precedente articolo per dare a voi lettori un nuovo aggiornamento sulla decisione della catena cinematografica americana AMC di accettare criptovalute come forma di pagamento nei cinema sparsi per lo stato. In maniera particolare e, grazie ad un articolo degli amici di Criptovaluta.it, pare che il prossimo passo, dopo l’accettazione di pagamenti in Bitcoin, sarà quello di accettare anche la moneta nota come Shiba Inu. In aggiunta, inoltre, pare che AMC sia oramai pronta a lanciare una propria moneta digitale in futuro. A tal proposito vi riportiamo le parole del CEO di AMC “Adam Aron“:

Shiba Inu sarà prossima nella nostra lista di criptovalute. Posso confermare oggi che stiamo indagando con terze parti – da qualche mese – come possiamo accettare criptovalute e se possa avere un senso per AMC lanciare la propria.

La notizia è fresca di stampa e, come spesso accade nell’universo crypto, potrebbe generare speculazioni e corse all’acquisto da parte dei milioni di traders – ma anche appassionati di cinema – in giro per il mondo. Noi, ovviamente, siamo abituati a trattare altri argomenti, ciononostante l’espansione delle criptovalute anche nel mondo della cinematografia non può non essere motivo di interesse per molti.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.