L'attore Donal Logue, tra i protagonisti della serie tv Gotham, da giorni chiede l'aiuto del web per ritrovare la figlia sedicenne scomparsa solo una settimana fa.

Dopo una serie di appelli partiti la settimana scorsa, l'attore Donal Logue è tornato ieri ad utilizzare i propri canali social per cercare di contattare la figlia scomparsa Jade o coloro che sono in contatto con lei. Harvey Bullock aka Donal Logue è tornato a mostrare il proprio affetto alla figlia con un messaggio struggente in cui fa riferimento alla situazione difficile in cui la figlia si trovava nell'ultimo periodo, da menzionare infatti che Jade è una ragazza transgender con i classici problemi da teenager, uniti a quelli di una sessualità poco chiara.

Ecco il messaggio di Donal:

"Lasciatela libera. Fatela rientrare in contatto con sua madre, Kasey, o con me. La riaccoglieremo con abbracci e senza fare domande. Contattateci se avete delle informazioni sulla scomparsa di Jade o contattate il Detective Frank Liuzzi. C'è una via d'uscita da questa situazione che può funzionare per tutte le persone coinvolte. Ve lo promettiamo."

In aggiunta al messaggio di Donal, ieri anche la madre Kasey Smith ha voluto lasciare un messaggio in cui ricorda alla figlia che i problemi legati alla sessualità non possono essere un ostacolo.

Ecco i due messaggi