Il servizio streaming di casa Disney partirà ufficialmente nell'autunno 2019. A rivelarlo è Deadline il quale ha fornito anche succulenti dettagli circa i titoli che saranno disponibili sulla piattaforma.

La piattaforma sarà inizialmente a uso e consumo dei soli Stati Uniti per poi esser disponibile anche oltreoceano. Nei titoli dei film che gli utenti potranno visionare non ci sarà alcun rated-R i quali saranno visibili su Hulu di cui la casa di Topolino detiene la maggioranza. I film Marvel Studios resteranno invece su Netflix, almeno fino a nuovo ordine.

Il team di creativi, guidati da Agnes Chu (già collaboratrice di Bob Iger) ha stabilito come obiettivo da realizzare nel primo anno di attività almeno cinque film originali e cinque serie tv, ovviamente tutte rigorosamente targate Disney.

Sono emersi, inoltre, alcuni titoli che saranno disponibili all'interno del servizio streaming di cui, al momento, non è dato sapere il prezzo di lancio. Tra i titoli resi noti citiamo: Don Quixote, Lilli e il Vagabondo, Stargirl e Togo. Alcuni prodotti, invece, sono già in post-produzione come Magic Camp e Noelle interpretato da Anna Kendrick e Shirley MacLaine.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.