La voce che riportiamo questa notte è di quelle destinate a fare tanto rumore: La Disney starebbe provando ad acquisire Spider-Man dalla Sony.

A riportare in rete questa voce è stato un aggiornamento proveniente da MovieWeb. Lo storico portale cinematografico cita per questa voce il noto giornalista Mikey Sutton, figura storicamente affidabile per quanto riguarda le notizie relative al Marvel Cinematic Universe.

Secondo Sutton, la Disney avrebbe deciso di prendere il controllo unico dei diritti di sfruttamento cinematografico di Spider-Man, offrendo alla Sony Pictures una cifra record da 5 miliardi di dollari. Il giornalista nel suo report rivela che tale offerta sarebbe stata inviata alla Sony perchè Disney e Marvel Studios avrebbero in mente di affidare il futuro dell'MCU ai due interpreti di Spider-Man e Captain Marvel, ossia Tom Holland e Brie Larson.

Come noto, Sony e Disney in estate hanno avuto un fortissimo scontro sui diritti relativi a Spider-Man, scontro che ha portato la stessa Sony a rompere l'accordo in atto, prima di rinnovarlo in secondo momento con diversi cambiamenti (qui).

Ora, se questa mega-transazione fosse confermata, la Disney avrebbe nelle proprie mani la possibilità di espandere in maniera straordinaria il proprio MCU, con Spider-Man alla guida degli Avengers per molti anni a venire, ed un seguito dei fan senza precedenti, stiamo pur sempre parlando del supereroe più amato dai fan in assoluto.

La Sony dal canto suo, accettando la mega-offerta potenziale di 5 miliardi di dollari, lascerebbe una gallina dalle uova d'oro che però non sempre ha saputo gestire dal punto di vista qualitativo. Non è un segreto che i fan sono rimasti scottati nel recente passato dalla qualità non eccelsa espressa da film come Spider-Man 3, The Amazing Spider-Man 1, il suo sequel e Venom.

Non resta che attendere la conferma di questa voce, ed ovviamente - nel caso - il susseguirsi della trattativa.