La serie live action dedicata al potente Swamp Thing potrebbe aver trovato il suo protagonista, il suo nome potrebbe essere quello di Derek Mears.

Al momento non esistono conferme ufficiali, ma secondo un ultimo aggiornamento proveniente da Bloody Disgusting, la divisione televisiva della Warner Bros. sembra aver scelto Derek Mears come interprete della sola versione "animalesca" di Swamp Thing.

Derek Mears ha già esperienza di ruoli che presentano molto trucco, va ricordato a tal proposito che in passato ha dato vita a Jason Woorhees nel reboot di Venerdì 13, nonchè alcuni mostri visti in Sleepy Hollow, Men in Black II e Agents of SHIELD.

Attendiamo conferma riguardo l'ingaggio.


La serie sarà prodotta dal tandem produttivo formato da Atomic Monster - la società di James Wan - e Warner Bros Television. In cabina sceneggiativa spiccano i nomi di Mark Verheiden (Ash vs. Evil Dead) e Gary Dauberman (IT). L'episodio pilota sarà diretto da Len Wiseman. Nel cast Crystal Reed, Maria Sten.

Il personaggio Swamp Thing è stato creato da Len Wein e Bernie Wrightson. Al centro della storia c’è la ricercatrice Abby Arcane che ritorna nella città in cui è cresciuta dalla Louisiana, Houma, per investigare sulla natura di un virus, formando un inaspettato legame con lo scienziato Alec Holland. Abby scoprirà poi che la palude della città nasconde dei segreti mistici, orribili e al tempo stesso meravigliosi, e l’uomo di cui è innamorata e che pensava di aver perso per sempre potrebbe non essere realmente morto, mentre a Houma arrivano delle potenti forze che entrano in azione.

Swamp Thing sarà rilasciata attraverso la piattaforma streaming DC Universe.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.