L'ingresso di Deadpool nel Marvel Cinematic Universe non snaturerà la sua fortunata forma vietata ai minori, ed oggi ne arriva la conferma.

Con l'acquisizione della Fox (proprietà Marvel incluse) da parte di Disney le preoccupazioni dei fan di Deadpool sono cresciute col passare dei giorni, anche perchè è risaputo che in casa Disney è raro - se non impossibile - ottenere film vietati ai minori. Ma forse tutte le preoccupazioni dei fan possono essere messe da parte.

Dopo l'incontro di Ryan Reynolds con i vertici dei Marvel Studios del giorno scorso (qui), quest'oggi sono stati gli sceneggiatori dei primi due Deadpool (Rhett Reese e Paul Wernick) a rassicurare i fan sul futuro del mitico Mercenario Chiaccherone nell'MCU.

Siamo sempre in contatto con Ryan Reynolds, abbiamo vari progetti con lui oltre all'universo di Deadpool. La verità è che stiamo valutando cosa fare. Marvel ha promesso di continuare a farci realizzare i nostri sequel con il rating R, la speranza è quella di poterci affacciare al Marvel Cinematic Universe. Vogliamo trovare l'idea giusta, deve essere grandioso. Adesso Ryan è impegnatissimo, abbiamo un sacco di progetti in arrivo, ma ci svegliamo pensando a Deadpool e andiamo a dormire pensando a Deadpool.

Allora tutti tranquilli: Deadpool 3 sarà ambientato nel Marvel Cinematic Universe, e soprattutto sarà Rated R (vietato ai minori) come i precedenti capitoli.

Deadpool 3

Deadpool 3 sarà co-sceneggiato da Rhett Reese, Ryan Reynolds, Paul Wernick. Nel cast Ryan Reynolds.

Al momento non esiste una data di rilascio.