Appena un giorno dopo la conferma dell'inizio della produzione prevista per febbraio 2018, La Moglie di Frankenstein perde la sua data di rilascio, ad annunciarlo un comunicato diramato da Universal Pictures.

All'interno del comunicato si evince che la scelta di rinviare la release del film (14 febbraio 2019) è stata presa di comune accordo tra Universal e Bill Condon. La motivazione principale riguarda la volontà dello studios di dare al regista più tempo per la realizzazione di un film di qualità. Una nuova data non è stata al momento annunciata.

La Moglie di Frankenstein sarà il secondo capitolo del franchise legato ai mostri cinematografico della Universal Pictures chiamato Dark Universe. In programma anche L'uomo Invisibile (con Johnny Depp), un film dedicato al Dottor Jekyl/Mister Hyde (con Russell Crowe), con Javier Bardem già impegnato a dare il volto a Frankenstein. Il primo capitolo è stato La Mummia, con Tom Cruise e Sofia Boutella.

Bride of Frankenstein sarà diretto da Bill Condon. La sceneggiatura è stata firmata da David Koepp. Nel cast Javier Bardem.

Fonte: THR