Dante Alighieri al centro del prossimo film di Pupi Avati

Dopo l’apprezzato horror Il Signor Diavolo, il regista Pupi Avati è pronto a lanciarsi in un progetto coltivato per molto tempo: quello di un film sulla vita di Dante Alighieri di cui quest’anno si festeggia il 700° anniversario della morte.

La notizia è stata data dallo stesso regista qualche ora fa mentre era ospite al programma radiofonico Un giorno da pecora:

Tre ore fa, dopo 18 anni, era il 2002 ora siamo nel 2020, attraverso una conferenza skype con Paolo Del Brocco e tutto il board di Rai Cinema hanno finalmente dato il via a questo film su Dante che stiamo preparando per i 700 anni della morte che cadranno il 14 settembre, non lo sa ancora nessuno.

Nell’intervista, il regista ha inoltre rivelato di aver scritto la sceneggiatura anche in inglese in quanto il cast dovrebbe essere internazionale.

Vista la situazione attuale dovuta al Coronavirus, però, non è dato sapere quando cominceranno le riprese del biopic.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: