Notizia interessante per i tantissimi amanti dell’universo videoludico quella comparsa sul web poche ore fa: la saga videoludica Thief avrà la propria trasposizione cinematografica nel prossimo futuro.

La conferma è arrivata, come detto, poche ore fa attraverso un aggiornamento proveniente da Latino Review nel quale si evince che i diritti di sfruttamento cinematografico della saga Thief hanno trovato un proprietario in quel di Hollywood.

Secondo la fonte è stata la Straight Up Films a far suoi i diritti per realizzare un film incentrato sul mitico ladro di Square Enix, la produzione sarà coordinata da Marisa Polvino e Kate Cohen assieme a Roy Lee della Vertigo Entertainment e Adrian Askarieh della Prime Universe.

La sceneggiatura è stata consegnata nelle mani di Adam Mason e Simon Boyes, già autori di No Safe for Work; non esistono notizie sulla possibile data di rilascio, perciò rimaniamo in attesa di nuovi aggiornamenti.

Creata dalla Eidos-Montréal e pubblicata da Square Enix, la saga di Thief ha vissuto tre sequel nell’arco di 18 anni, il protagonista è un ladro esperto intenzionato a liberare dall’oppressione la sua città da un tiranno dai poteri magici.