Il male si cela in ognuno di noi, ma in alcune persone esso non sembra aver limiti, tanto da scaturire l’impulso irrefrenabile di commettere efferati omicidi e crimini seriali, apparentemente senza spiegazione alcuna, attenzione però perché in nostro aiuto dal 14 giugno è partita su Sky Crime Investigation la seconda stagione di profondo nero, la trasmissione ideata da Carlo Lucarelli.

Dopo una prima stagione seguita lo scorso giugno da oltre 1,2 milioni telespettatori, tanto da raccogliere una media di 211 mila telespettatori di media per ogni episodio, Profondo Nero torna sul canale 118 di Sky prefiggendosi di affrontare con un occhio oculato alcuni dei più efferati casi di cronaca nera che hanno avvolto negli ultimi anni la nostra penisola in un velo di terrore.

Dopo i primi episodi caratterizzati da casi relativi a crimini che hanno segnato la storia del nostro paese come quelli realizzati dal Mostro di Firenze, ma anche legati alla misteriosa morte di Wilma Montesi, Lucarelli darà spazio alle verità celate dietro la morte del piccolo Ermanno Lavorini, l’ergastolo dato a Rina Fort per il duplice omicidio familiare avvenuto nel 1946 ed al caso di stupro ripetuto, a seguito di rapimento, di Franca Viola negli anni sessanta.

Profondo Nero è un programma di Carlo Lucarelli, Alessandro Patrignanelli, Diego di Gianvito e Federica Germano, la produzione è firmata invece da Betamedia. Le puntate sono scritte da Carlo Lucarelli, dagli ex allievi di Bottega Finzioni (Francesca Gianstefani, Sara Olivieri, Francesco Tedeschi), con la supervisione e la collaborazione di Michele Cogo e Beatrice Renzi.

Bottega Finzioni è la scuola di scrittura fondata dallo stesso Lucarelli, insieme a Cogo, Giampiero Rigosi e Beatrice Renzi.

Profondo Nero va in onda come detto dal 14 giugno 2016 sul canale Crime+Investigation (118 di Sky) ogni martedi dalle ore 22:55, non c’è manco bisogno di ricordarvi di segnare questo appuntamento perchè il male sarà vivisezionato da veri specialisti del crimine…. ovviamente siete liberi di lasciare i vostri commenti e segnalarci altre curiosità sulla trasmissione di Lucarelli!!

Articolo Sponsorizzato