Cosmic Sin Recensione
Recensioni Novità da Amazon Prime Video

Cosmic Sin: recensione del film con Bruce Willis su Prime Video

Vi proponiamo la recensione di Cosmic Sin, sci-fi proposto sul catalogo di Amazon Prime Video, con protagonisti del cast Frank Grillo e Bruce Willis.

Prodotto dalla Saban Films, il nuovo sci-fi ambientato nello spazio proposto da Prime Video è stato diretto dal quasi esordiente Edward Drake, con un cast di completi sconosciuti guidati però dai veterani hollywoodiani Frank Grillo e Bruce Willis. Il film Cosmic Sin avrebbe dovuto essere distribuito nelle sale da Paramount Pictures, ma attraverso un accordo concluso con Amazon Studios ha esordito sulla famosa piattaforma digitale a partire dal 15 aprile.

Al centro della trama di Cosmic Sin una battaglia tra umani ed una facinorosa razza aliena che si trascina oramai da secoli. Un manipolo di soldati, guidati dal generale Ryle (Frank Grillo) ed un veterano di guerra oramai ai margini della società (Bruce Willis) diventa l’unico baluardo contro la sconfitta della razza umana.

A discapito di una trama da considerare interessante, seppur poco originale, Cosmic Sin si presenta sin dai primi istanti come il classico prodotto a basso budget, figlio di scelte produttive poco chiare, e soprattutto utile solo a gonfiare le tasche di talent hollywoodiani in cerca solo di un lauto ingaggio.

Nel film dell’esordiente Edward Drake, è bene dirlo, funziona davvero poco o nulla. La regia di Drake è assolutamente disastrosa, il lavoro svolto nel dirigere le varie sezioni del film risulta approssimativo, ed in alcune occasioni dilettantistico. Essendosi occupato anche della co-scrittura, Drake è anche reo di aver portato in scena una sceneggiatura frammentata, confusionaria, spesso intrisa di discorsi banali, e con personaggi caratterizzati al limite dell’assurdo. L’uso delle cineprese mostra spesso limiti da indie movie di basso rango, ed il budget non eccelso fà si che le sequenze d’azione più adrenaliniche rappresentino il tallone d’achille di Cosmic Sin, e non il suo fiore all’occhiello. La scarsa qualità di sonoro, effetti visivi e montaggio di certo non aiuta.

La recitazione in Cosmic Sin di certo brilla. Fatta eccezione per i volti di Frank Grillo e Bruce Willis, infatti, il regista si affida a volti poco noti, le cui qualità sono da considerare di dubbio valore, e questo non solo per i già citati discorsi banali inseriti nella sceneggiatura o per le caratterizzazioni approssimative dei personaggi. Per Bruce Willis si tratta di un ritorno alla fantascienza assolutamente infelice: l’attore, difatti, tira fuori dal cilindro forse la peggiore interpretazione della sua straordinaria carriera, e lo fa a spese dei suoi fan, “inorriditi” da una caduta di stile inattesa. Sulla prova di Frank Grillo forse è meglio glissare.

Senza fare inutili giri di parole, Cosmic Sin è senza dubbio uno dei peggiori sci-fi movie peggiori di sempre, e pertanto il nostro consiglio è di evitare la sua visione.


Cosmic Sin
Cosmic Sin: recensione del film con Bruce Willis su Prime Video

Director: Edward Drake

Date Created: 2021-04-16 00:46

Editor's Rating:
1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.