Coronavirus: Rinviata l’uscita italiana di Mulan

Ci sono nuovi sviluppi in merito alle conseguenze vissute dal mercato cinematografico italiano subite dall’Emergenza Coronavirus: anche Mulan sarà rinviato.

Atteso nelle nostre sale il prossimo 26 marzo, ovvero in piena ordinanza politica che costringe l’intera nazione a chiudersi in casa fino al 3 aprile per evitare il contagio da Coronavirus, il live-action Mulan sarà ora distribuito dal 14 maggio.

Facile aspettarsi nei prossimi giorni nuovi sostanziali cambiamenti nel calendario futuro delle sale italiane.

Mulan

Il film è diretto da Niki Caro a partire da una sceneggiatura scritta da Rick Jaffa & Amanda Silver e Elizabeth Martin & Lauren Hynek, basata a sua volta sul poema narrativo La Ballata di Mulan.

In cabina di produzione Jason T. Reed, Chris Bender e Jake Weiner, mentre Barrie M. Osborne, Bill Kong e Tim Coddington sono i produttori esecutivi.

CASTLiu Yifei è stata scelta per interpretare il ruolo di Hua Mulan a seguito di un processo di casting durato un anno. Il cast del film comprende inoltre Donnie Yen, Jason Scott Lee, Yoson An, Utkarsh Ambudkar, Ron Yuan, Tzi Ma, Rosalind Chao, Cheng Pei-Pei, Nelson Lee e Chum Ehelepola, con la partecipazione di Gong Li e Jet Li.

TRAMA: Quando l’Imperatore della Cina decreta che un uomo per ogni famiglia dovrà arruolarsi nell’Armata Imperiale per difendere il Paese dall’attacco di invasori provenienti dal Nord, Hua Mulan, la figlia maggiore di un rispettato guerriero, prende il posto del padre malato. Dopo essersi travestita da uomo ed essersi arruolata con il nome di Hua Jun, Mulan verrà messa alla prova in ogni momento del suo cammino e dovrà trovare la propria forza interiore e dimostrare tutto il suo autentico potenziale. Nel corso di questo epico viaggio si trasformerà in una stimata guerriera guadagnandosi il rispetto di una nazione riconoscente e l’orgoglio di un padre.

AL CINEMA: Nelle sale dal 27 marzo 2020. In Italia dal 14 maggio.

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: