L’attrice Lucia Bosè stroncata dal Coronavirus

E’ morta a Segovia, all’età di 89 anni, Lucia Bosé. L’attrice aveva contratto da poco il temibile Coronavirus.

Ad annunciare la morte della celebre attrice è stato il figlio “Miguel Bosè” con un messaggio lanciato attraverso i suoi canali social. La musa dai capelli blu di Luchino Visconti non era in buone condizioni di salute e, a seguito del contagio da Coronavirus, è morta in solitudine.

Nata come Lucia Borioni a Milano il 28 gennaio 1931, Lucia Bosé è stata sposata due volte, civilmente a Las Vegas e religiosamente in Spagna con il torero spagnolo Luis Miguel Dominguin. Ha poi lasciato il mondo del cinema per dedicarsi alla famiglia, ma il suo matrimonio è terminato nel 1967, dopo aver chiesto la separazione per le continue infedeltà del fin troppo “focoso” marito.

Di seguito l’annuncio della triste notizia:

Lascia un Commento...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: