[I consigli di Vantini] Halloween da brividi con Saw: Legacy e Mistero a Crooked House

jigsaw poster slide

Anche quest’anno è arrivato Halloween! E quale miglior modo per festeggiare la notte delle streghe trascorrendo una serata al cinema? Le proposte non mancano e, oltre ai noti IT e Thor: Ragnarok, stanno per arrivare Saw: Legacy e Mistero a Crooked House.

I numerosi fan della serie Saw con protagonista l’inquietante Enigmista sta per tornare con Saw: Legacy (Jigsaw) di Michael e Peter Spierig. La terrificante eredità lasciata da John Kramer viene raccolta da un serial killer che miete vittime: i cadaveri dilaniati, infatti, portano la firma di Jigsaw.

Agatha Christie è sinonimo di suspence e di abili intrecci intrisi di mistero. Non fa eccezione Mistero a Crooked House (Crooked House) di Gilles Paquet-Brenner. Il giovane detective Charles Hayward, per riuscire facilmente a sposare la facoltosa Sophie Leonides, deve risolvere il mistero della morte del nonno di lei che è stato avvelenato. L’intera famiglia si è riunita nella lussureggiante Crooked House e qui l’investigatore dovrà sondare tutti i componenti della famiglia per scoprire chi è l’assassino.

Tutto italiano è il giallo Finché c’è prosecco c’è speranza di Antonio Padovan. Nella campagna veneta dove si produce il Prosecco, l’ispettore Stucky deve investigare su un caso di apparente suicidio, quello del conte Desiderio Ancillotto. Durante le indagini, l’ispettore deve confrontarsi con un corposo numero di persone.

Confrontarsi con i grandi del cinema è sempre un rischio enorme. Il rischio è lo stesso che ha affrontato il regista Michel Hazanavicious realizzando Il mio Godard (Le redoutable) in cui Louis Garrel si cala nei panni di Jean-Luc Godard visto attraverso lo sguardo della compagna di allora Anne.

Lascia un Commento...