Il casting di Mary Poppins Returns non si ferma, questa sera il The Hollywood Reporter ha rivelato che la Disney è entrata in trattativa con il premio Oscar Colin Firth.

Il casting all stars dell’atteso sequel del cult Mary Poppins potrebbe presto contare su di un altro premio Oscar, ovviamente il primo è rappresentato dalla bravissima Meryl Streep (al momento però non ancora confermata dalla Disney), sarà infatti Colin Firth, nel caso di firma sul contratto, ad interpretare il direttore della Fidelity Fiduciary Bank.


Mary Poppins Returns chiaramente prenderà spunto dai romanzi originali di P.L. Travers, mentre la trama sarà ambientata 20 anni dopo gli eventi narrati nel primo capitolo, con i due giovanissimi Jane e Michael Banks alle prese con una grave perdita affettiva, chiaramente la gioia di vivere tornerà nella loro casa con il ritorno di Mary Poppins.

Mary Poppins Returns sarà scritto da David Magee, la regia è stata affidata a Rob Marshall, nel cast Emily Blunt, Meryl Streep, Emily Mortimer e Lin-Manuel Miranda.

Mary Poppins Returns arriverà nelle sale americane il 25 dicembre 2018