Arriva finalmente il primissimo scatto semi-ufficiale dal set di Kingsman: The Golden Circle che attesta la “resurrezione” di uno dei personaggi chiave della saga morto nel primo capitolo, stiamo ovviamente parlando dell’agente Kingsman interpretato da Colin Firth.

Nello scatto postato sul profilo Instagram di Pedro Pascal, anch’esso in foto, l’attore Colin Firth dimostra che il suo agente Harry Hart è vivo e vegeto, ovviamente anche pronto all’azione; in passato si era pensato che la presenza di Firth sul set potesse rappresentare l’apparizione di un fratello gemello dell’Hart morto in Kingsman: The Secret Service, ma ora questa ipotesi è completamente saltata.


Kingsman: The Golden Circle sarà diretto da Matthew Vaughn, nel cast Taron Egerton, Julianne Moore, Pedro Pascal, Colin Firth, Channing Tatum, Vinnie Jones, Elton John, Jeff Bridges e Halle Berry

Kingsman: The Golden Circle arriverà nelle sale il 16 giugno 2017

Ecco lo scatto

Una foto pubblicata da Pedro Pascal (@pascalispunk) in data: