Nessun matrimonio ad Hollywood resta felice e solido per sempre, questa è una regola ferrea, e purtroppo anche Chris Pratt e Anna Faris lo hanno capito.

I due attori hanno deciso di comune accordo di divorziare dopo otto anni di matrimonio, l’annuncio è arrivato quest’oggi attraverso un post rilasciato sul profilo pubblico di Chris Pratt. Ecco le parole dell’attore:

“Anna e io annunciamo tristemente che ci stiamo separando legalmente. Abbiamo tenuto duro per molto tempo e siamo davvero dispiaciuti. Nostro figlio ha due genitori che lo amano tanto e per il suo bene vogliamo tenere questa situazione più privata possibile, andando avanti. Ci vogliamo ancora bene, ricorderemo sempre con gioia il nostro tempo insieme e continueremo ad avere il più profondo rispetto l’uno per l’altra.”

I due attori si sono conosciuti nel 2007 sul set di Take Me Home Tonight, il matrimonio è arrivato due anni dopo. Nel 2012 è nato il loro unico figlio Jack.

Tra le cause di una crisi finita nel peggiore dei modi, la grande ascesa nel mondo dei blockbusters di Chris Pratt, fino a qualche anno prima attore di sole belle speranze. Il suo grande exploit ha spesso tenuto la coppia divisa per motivi di lavoro, e questo non ha fatto altro che logorare un rapporto già in crisi.