Negli ultimi mesi si è più volte parlato del contratto in scadenza con i Marvel Studios di Chris Evans, proprio per questo fa notizia l'annuncio dell'attore riguardante un oramai certo rinnovo.

Il contratto di Chris Evans con i Marvel Studios alla carta scadrà con Avengers: Infinity War, sei film (i 3 Captain America ed i 3 Avengers) che però non sembrano aver soddisfatto a pieno la voglia di cinecomics dell'attore che, a quanto pare apparirà nei panni di Steve Rogers (aka Captain America) anche in Avengers 4.

Intervistato da The Telegraph, l'attore ha rivelato che la spinta emotiva per rinnovare il contratto è sopraggiunta dopo la decisione dei Marvel Studios di dividere in due parti Avengers: Infinity War. Evans ha spiegato che sembrava giusto per i fan e per il personaggio continuare anche dopo Infinity War, così da dare un giusto finale al cammino di Captain America nel Marvel Cinematic Universe.

Resta da capire come i fratelli Russo termineranno l'epopea di Steve Rogers (aka Captain America) in Avengers 4.

Untitled Avengers sarà nelle sale il 3 maggio 2019.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.