La voce riguardante il suo abbandono circolava già da qualche tempo, ma ora è arrivata la conferma: Chris Evans lascerà il ruolo di Captain America e il Marvel Cinematic Universe dopo Avengers 4.

Chiaramente molti dei contratti degli attori che fanno parte dell'universo Marvel sono in scadenza, ma Evans pare proprio che non sia interessato a un ipotetico rinnovo. Le sue parole rilasciate al New York Times, d'altronde, non lasciano adito a dubbi:

"Preferisci scendere dal treno prima di esserne spinto fuori."

Il primo film dedicato a Captain America risale al 2011 a cui ha fatto seguito Captain America: The Winter Soldier nel 2014 e Captain America: Civil War nel 2016. Contando i tre film a lui dedicati, il personaggio è apparso in sette film Marvel, ma con Avengers: Infinity War e Avengers 4 potrebbe considerarsi concluso il suo viaggio.

Se il personaggio avrà un ruolo nel futuro del Marvel Cinematic Universe non avrà le fattezze di Chris Evans, poco ma sicuro.