Come oramai noto a tutti, Steve Rogers nel finale di Avengers: Endgame ha consegnato scudo e identità da Captain America a Sam Wilson, chiudendo di fatto la sua esperienza con il Marvel Cinematic Universe. Ma sarà realmente così?

Una grossa fetta di fan Marvel, mesi dopo l'uscita in sala di Avengers: Endgame, stenta ad accettare l'addio di Chris Evans al suo iconico ruolo di Captain America, ecco perchè stamane siamo lieti di riportare sulle nostre pagine un rumour davvero interessante.

Secondo il solito We Got This Covered, infatti, i Marvel Studios starebbero pensando di non dire addio a Chris Evans, puntando per questo ad un progetto che di certo farebbe la felicità dei fan. La fonte specifica che lo studios vorrebbe esplorare quella frazione di vita di Steve Rogers passata dal viaggio nel tempo al momento in cui - da vecchio - consegna lo scudo all'amico Sam Wilson. Questo sottointende che nel film - o nella serie tv - sarebbe possibile apprezzare le peripezie per riportare le Gemme al proprio posto nel passato, il "ricongiungimento" con Teschio Rosso, ed ovviamente la storia d'amore con Peggy Carter.

Un progetto del genere, se confermato, non potrebbe avere senso senza la riconferma di Chris Evans, il quale ha più volte confermato il suo addio al ruolo. Non resta che attendere nuovi aggiornamenti in merito.