Intitolato momentaneamente Pacific Rim: Maelstrom, il sequel del monster movie diretto da Guillermo Del Toro nel 2013 ha ancora molto tempo prima di poter partire con la produzione, ma a quanto pare nel frattempo dovrà fare i conti con un casting non privo di difficoltà.

Il protagonista del primo capitolo Charlie Hunnam nel fine settimana ha partecipato al San Diego Comic-Con per presentare King Arthur: Legend of the Sword, ovviamente le domande degli intervistatori non potevano non riguardare anche il suo possibile ritorno nel cast di Pacific Rim: Maelstrom.

Intervistato da Yahoo! Movies, Hunnam ha rivelato di avere grossi problemi con la programmazione presente all’interno della sua agendina lavorativa, al momento l’attore ha ammesso quindi di essere impossibilitato a partecipare al progetto, chiaramente a meno di cambiamenti.

Vi ricordiamo che al momento la produzione ha deciso di portare a bordo del progetto John Boyega e quasi certamente anche Scott Eastwood, che si siano mossi in anticipo conoscendo la possibile assenza di Hunnam? Beh, è ancora presto per dare sentenze, non resta che attendere nuovi sviluppi…


Pacific Rim 2 sarà diretto da Steven DeKnight, la sceneggiatura sarà riscritta da Derek Connolly, nel cast Charlie Day, Rinko Kikuchi, John Boyega e Ron Perlman, la produzione sarà a cura di Guillermo Del Toro.

Pacific Rim 2 arriverà nelle sale il 23 febbraio 2018

Fonte: The Playlist