illusioni perdute cesar
Cesar Awards Festival

César 2022: Illusioni perdute trionfa come miglior film, Leos Carax miglior regista per Annette


Ieri sera sono stati assegnati dall’Académie des Arts et Techniques du Cinéma i premi César 2022, gli Oscar francesi, che hanno visto trionfare – a fronte di ben 15 candidature – Illusioni perdute di Xavier Giannoli come miglior film. Leos Carax si è invece aggiudicato il premio per la regia del musical Annette.

Da ricordare che Illusioni perdute, tratto dall’omonimo romanzo di Honoré de Balzac, è stato presentato in concorso al Festival di Venezia.

Per quanto riguarda gli attori protagonisti, a trionfare nelle rispettive categorie sono stati Valérie Lemercier per Aline. La voce dell’amore e Benoît Magimel per De son vivant. Meritatissimo il premio dato a Anamaria Vartolomei come miglior attrice esordiente per La scelta di Anne – L’événement, Leone d’oro a Venezia.

The Father – Nulla è come sembra di Florian Zoller, che l’hanno scorso ha fatto vincere al protagonista Anthony Hopkins il suo secondo Oscar, ha vinto il César come miglior film straniero.

Di seguito l’elenco con i vincitori ai César 2022:

Miglior Film

Illusioni perdute

Miglior regista

Leos Carax per Annette

Miglior attrice protagonista

Valérie Lemercier per Aline. La voce dell’amore

Miglior attore protagonista

Benoit Magimel per De son vivant

Miglior film animato

Le sommet des dieux

Miglior cortometraggio animato

Folie douce, folie dure

Miglior colonna sonora

Ron Male, Russell Mael per Annette

Miglior sonoro

Erwan Kerzanet, Katia Boutin, Maxence Dussère, Paul Heymans, Thomas Gauder per Annette

Miglior sceneggiatura non originale

Xavier Giannoli, Jacques Fieschi per Illusioni perdute

Miglior sceneggiatura originale

Arthur Harari, Vincent Poymiro per Onoda, 10,000 nuits dans la jungle

Miglior fotografia

Christophe Beaucarne per Illusioni perdute

Miglior montaggio

Nelly Quettier per Annette

Miglior film straniero

The Father – Nulla è come sembra

Miglior documentario

La panthère des neiges

Miglior corto documentario

Maalbeek

Miglior attore non protagonista

Vincent Lacoste per Illusioni perdute

Miglior Attrice Non Protagonista

Aissatou Dialla Sagna per La fracture

Miglior opera prima

Les magnétiques

Miglior scenografia

Riton Dupire-Clémént per Illusioni perdute

Migliori costumi

Pierre-Jean Laroque per Illusioni perdute

Miglior cortometraggio

Les mauvais garçons

Migliori effetti visivi

Guillaume Pondard per Annette

Migliore attore esordiente

Benjamin Voisin per Illusioni perdute

Miglior attrice esordiente

Anamaria Vartolomei per La scelta di Anne – L’événement

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.