Dopo il clamoroso dietrofront di Netflix, il quale ha ritirato tutti i suoi film precedentemente presentati per il Concorso Ufficiale, la direzione del Festival di Cannes ha annunciato il programma completo della kermesse.

La lista dei film in concorso (e non) non è da considerare definitiva, la conferma è arrivata poche ore fa direttamente da Thierry Frémaux - direttore artistico Cannes 71 - durante la conferenza stampa di presentazione della kermesse. L'Italia c'è! A tenere alta la bandiera nazionale sarà infatti Dogman, il nuovo film diretto da Matteo Garrone. Per molti l'assenza di Loro 1 - il film di Paolo Sorrentino - è solo da considerare momentanea, così come per L’Uomo che Uccise Don Chisciotte - di Terry Gilliam.

Il Festival Internazionale di Cannes numero 71 è atteso per il giorno martedì 8 maggio, concludendosi sabato 19 maggio.

Ecco la lista completa dei film inseriti nel programma ufficiale.

  • Opening Night Film

“Everybody Knows,” Asghar Farhadi (In Competition)

  • Competition

“At War,” Stéphane Brizé
“Dogman,” Matteo Garrone
“The Picture Book,” Jean-Luc Godard
“Asako I & II,” Ryusuke Hamaguchi
“Sorry Angel,” Christophe Honoré
“Girls of the Sun,” Eva Husson
“Ash Is Purest White,” Jia Zhang-Ke
“Shoplifters,” Kore-Eda Hirokazu
“Capernaum,” Nadine Labaki
“Burning,” Lee Chang-Dong
“BlacKkKlasman,” Spike Lee
“Under the Silver Lake,” David Robert Mitchell

  • Un Certain Regard

“Border,” Ali Abbasi
“Sofia,” Meyem Benm’Barek
“Little Tickles,” Andréa Bescond & Eric Métayer
“Long Day’s Journey Into Night,” Bi Gan
“Manto,” Nandita Das
“Sextape,” Antoine DESROSIÈRES
“Girl,” Lukas Dhont
“Angel Face,” Vanessa Filho
“Euphoria,” Valeria Golino
“Friend,” Wanuri Kahiu
“My Favorite Fabric,” Gaya Jiji
“The Harvesters,” Etienne Kallos
“In My Room,” Ulrich Köhler
“The Angel,” Luis Ortega
“The Gentle Indifference of the World,” Adilkhan Yerzhanov

  • Out of Competition

“Solo: A Star Wars Story,” Ron Howard
“Le Grand Bain,” Gilles Lellouche

  • Special Screenings

“10 Years in Thailand,” Aditya Assarat, Wisit Sasanatieng, Chulayarnon Sriphol & Apichatpong Weerasethakul
“The State Against Mandela and Others,” Nicolas Champeaux & Gilles Porte
“Le Grand Cirque Mystique,” Carlo Diegues
“Dead Souls,” by Wang Bing
“To the Four Winds,” Michel Toesca
“La Traversee,” Romain Goupil
“Pope Frances – A Man of His Word,” Wim Wenders

  • Midnight Screenings

“Arctic,” Joe Penna
“The Spy Gone North,” Yoon Jong-Bing