Si potrebbe dire che la 69ma edizione del Festival di Cannes sia padroneggiata da Kristen Stewart. Si, perché dopo il giorno inaugurale in cui era presente sul red carpet insieme a Woody Allen e Jesse Eisenberg per presentare Café Society, oggi l'ex vampira Bella è tornata a calcare il tappeto rosso per presentare un film in concorso, Personal Shopper, con cui è tornata a essere diretta da Olivier Assayas dopo Sils Maria.

La giovane attrice si è (ri)presentata ai fotografi con un miniabito che ha infiammato fotografi e pubblico presenti, con un paio di occhiali da sole che sembravano proiettarla vicino a quelle dive del passato che tanto abbiamo amato e tuttora ricordiamo; i tempi di Twilight sembrano essere lontani, e c'è da sperarlo.

Personal Shopper è la storia di Maureen, una ragazza a cui è recentemente morto il fratello. Nell'attesa di un segnale dall'Aldilà, trova lavoro come personal shopper di una celebrità a Parigi. Lo stile di Assayas può dividere, e infatti così è stato; la critica si è letteralmente divisa su questo film, considerato da alcuni come un film pienamente riuscito e da altri come pessimo esempio di cinema fintamente d'autore.

Intanto, vi lasciamo ad alcune foto del red carpet.

Cannes 69

Cannes 69

Cannes 69

Cannes 69

Fonte: Daily Mail

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.