Il festival di Cannes è in dirittura d’arrivo. Dopo aver visionato lo splendido manifesto ufficiale, è arrivato l’annuncio su quale sarà il film d’apertura della 69ma edizione del Festival Internazionale del Film di Cannes: l’onore spetterà a Café Society, il nuovo film di Woody Allen che vede protagonisti i giovani Jesse Eisenberg e Kristen Stewart che si ritrovano a condividere il set dopo Adventureland di Greg Mottola e American Ultra di Nima Nourizadeh.

Il film, presentato fuori concorso, verrà proiettato in anteprima mercoledì 11 maggio presso il Grand Théâtre Lumière del Palais des Festivals e per il regista newyorkese si tratta di un record: già il suo Hollywood Ending nel 2002 aveva avuto l’onore di aprire lo steso festival e nel 2011 si è ripetuto con Midnight in Paris.

Café Society è la storia di un giovane degli anni ’30 che giunge a Hollywood con l’obiettivo di lavorare nel cinema. A Los Angeles incontra una ragazza di cui s’innamora, ma resta anche affascinato dall’atmosfera della “Cafè Society” dell’epoca.

Il film, diretto da Woody Allen, è interpretato oltre che da Jesse Eisenberg e Kristen Stewart, anche da Steve Carell, Blake Lively, Parker Posey, Corey Stoll e Ken Scott.