Cambiano le date di uscita della Fase 4 del Marvel Cinematic Unvierse

L'emergenza Coronavirus sta mettendo in ginocchio l'industria cinematografica, a tal proposito c'è chi - come Marvel Studios - ha pensato bene di stravolgere il proprio listino uscite.

Con i cinema chiusi, e prospettiva di chiusura almeno fino all'estate, i Marvel Studios hanno riprogrammato completamente il calendario dei prossimi capitoli del Marvel Cinematic Universe, è il modus operandi è quello dell'effetto domino.

Il primo cinecomic ad essere rinviato nei giorni scorsi è stato Black Widow, la cui data precedente (1° maggio) è stata rimpiazzata con quella del 6 novembre 2020, data precedentemente affidata a Eternals. Quest'ultimo ha ottenuto una data a febbraio 2021, ovvero nella data di precedente proprietà Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings. Senza citare tutti gli spostamenti messi in atto, vi basterà capire che il resto degli spostamenti, come già citato, è avvenuto attraverso un massiccio effetto domino.

Qui di seguito segnaliamo tutte le nuove date di uscita.

Dato questo massiccio cambio di programmazione, è lecito pensare ad uno slittamento anche per l'intera Fase 5 dell'MCU, ma ovviamente di questo argomento se ne riparlerà quando i Marvel Studios daranno nuovi aggiornamenti.

Cosa ne pensate di questa rivoluzione?

Lascia un Commento...