Non ha ancora un titolo ufficiale, ma la nuova serie tv dedicata all’universo narrativo X-Men, sviluppata da Matt Nix, ha trovato il suo regista per l’episodio pilota, sarà infatti il grande conoscitore del franchise Bryan Singer ad avere l’onore di inaugurare lo show.

Il regista degli ultimi X-Men: Giorni di un Futuro Passato e X-Men: Apocalisse, prima dell’aggiornamento odierno che lo vedrà regista dell’episodio pilota, figurava già nella lista dei produttori, un ruolo che molto probabilmente gli è andato stretto, tanto da richiedere ed ottenere quello di regista.

In attesa di ulteriori aggiornamenti su cast e data inizio produzione vi anticipiamo che la nuova serie tv vedrà come protagonisti dei genitori i quali scoprono, a sorpresa, che i loro figli possiedono dei poteri mutanti. La famiglia, costretta a sfuggire dal governo e dalle temibili Sentinelle, si fa aiutare da un gruppo segreto di mutanti.

La serie tv X-Men non ha un titolo, essa verrà sviluppata da Matt Nix, l’episodio pilota sarà diretto da Bryan Singer.

Rispondi