In attesa di mettersi a lavoro sul suo debutto alla regia con la riproposizione al cinema di A Star is Born (E’ Nata una Stella), Bradley Cooper ha appena firmato un accordo con Warner Bros per recitare in Atlantic Wall.

Il film sarà un classico war movie diretto da Gavin O’Connor, la sceneggiatura firmata da Zach Dean è stata raccolta dalla famosa blacklist del 2015, la collocazione temporale sarà invece la seconda guerra mondiale, prima dello storico D-Day.

Nel film Cooper dovrà interpretare un paracadutista che per sbaglio viene sbalzato dietro le linee nemiche, appena prima del D-Day, egli dovrà tenere segreto il piano di sbarco degli alleati, tenere al sicuro il figlio di un amico-alleato di guerra morto ed ovviamente rimanere vivo.

Le riprese dovrebbero partire però non prima del 2018, in maniera tale da permettere a Cooper di lavorare serenamente su A Star is Born.