Bradley Cooper, famoso quale protagonista della divertente trilogia Una Notte da Leoni e per aver interpretato Chris Kyle in American Sniper, ha in programma, in veste di produttore, la realizzazione per l’HBO di Black Flag, una miniserie televisiva sulla terribile ascesa dello Stato Islamico, tratta dal romanzo Black Flags: The Rise of ISIS di Jody Warrick, vincitore del premio Pulitzer.

Bradley Cooper, insieme al suo co-produttore Todd Phillips, già suo regista nella succitata trilogia, ha incontrato Jody Warrick, l’autore del romanzo, il quale ha manifestato la propria disponibilità nel collaborare con la produzione, dichiarando:

“When you write a book of nonfiction on an important subject, you’re flattered that there is film interest but you’re also a little worried. You wonder: How will it be transformed? I came away feeling very impressed with the integrity of their ideas.”

Ovvero:

“Quando si scrive un libro di saggistica su un argomento importante, si è lusingati che questo possa creare interesse per la realizzazione di un film, ma la cosa provoca anche preoccupazioni e ti chiedi: come potrà essere adattato? Ma ho avuto un buona impressione sulle loro idee”

La produzione esecutiva e la sceneggiatura di Black Flag saranno curate da Gregg Hurwitz, mentre la regia sarà affidata Tim Van Patten (Il Trono di Spade e Boardwalk Empire – L’impero del crimine).

Ancora non si conosce la data della messa in onda di questa sicuramente interessante e coraggiosa produzione televisiva.