Mentre i fan della saga Star Wars sono col fiato sospeso per le condizioni dell'attrice Carrie Fisher, vittima di un infarto avvenuto nella tarda serata di oggi (cliccate qui), lo spin-off Rogue One agguanta un nuovo importante traguardo nel Box Office Worldwide.

Con gli incassi nel Box Office Usa della giornata di ieri (16,7 milioni) e quelli nel Box Office International (19 milioni), Rogue One: a Star Wars Story ha finalmente raggiunto e superato quota 400 milioni di dollari nel Box Office Worldwide, per la precisione al momento il bottino è fissato a quota 419,8 milioni, ed ovviamente viaggia velocemente verso il mezzo miliardo di dollari.

Il bottino complessivo è stato raggiunto al momento con i 221 milioni del mercato interno ed i 197,9 milioni del mercato estero.

Restate connessi per avere ulteriori aggiornamenti, sia per le condizioni della mitica Principessa Leila che per il bottino complessivo di Rogue One: A Star Wars Story!!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.