Wonder Woman 1984 incasso Box office
Box Office DC Comics

Box Office: Wonder Woman 1984 apre in cina con meno di 20 milioni

A meno di una settimana dall’apertura americana, che sarà divisa tra cinema e HBO Max, il cinecomic Wonder Woman 1984 si è dovuto accontentare di un esordio nel Box Office cinese solo discreto.

Secondo le stime del The Hollywood Reporter, Wonder Woman 1984 ha incassato all’esordio in Cina una cifra di circa 18.8 milioni di dollari, senza dubbio meno di quanto preventivato dalla Warner Bros. Il film di Patty Jenkins ha esordito al secondo posto, dietro i 35 milioni del film cinese The Rescue.

Il mercato cinese negli ultimi tempi ha dimostrato importanti segni di rilancio in un periodo tristemente sconvolto dall’emergenza Covid-19, ma ciononostante per Wonder Woman 1984 i benefici non si sono potuti apprezzare. A tal proposito, considerando i 38 milioni incassati dal primo capitolo, il risultato di WW84 non può essere considerato positivo.

Wonder Woman 1984 ha esordito in 32 paese in giro per il mondo, con un incasso stimato di 38.5 milioni di dollari. Ricordiamo che negli Usa il film esordirà il 25 dicembre, ma in contemporanea tra cinema e HBO Max.

Nel Box Office Usa, infine, il weekend appena passato ha registrato il flop “previsto” di Monster Hunter, adattamento cinematografico del celebre videogame, il cui incasso è stato stimato di 2.2 milioni di dollari. Ricordiamo che attualmente negli Usa solo il 37% delle sale risultano aperte.


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.