il libro della giungla trailer
Box Office Fantasy Film Romanzo

Box Office Usa – Vince Il Libro della Giungla, flop per Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio


Dopo i primi dati provenienti dagli incassi del venerdì, il Box Office Usa dell’ultimo weekend ha dato i suoi verdetti: Il Libro della Giungla si riconferma in testa con un risultato straordinario, Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio si candida come uno dei flop più grandi di questo 2016.

Il fantasy Disney Il Libro della Giungla ha messo a segno un bottino straordinario nel suo secondo weekend di programmazione, sono infatti 60 i milioni incassati con un calo del 41% ed un totale che sale ora a quota 191,47 milioni; a livello globale l’ennesimo adattamento del romanzo di Rudyard Kipling ha già superato quota mezzo miliardo (524 milioni di dollari) e non sembra volersi fermare tanto presto.

Il Cacciatore e la Regina di Ghiaccio, come detto, si candida come nuovo flop di questa prima parte della stagione, l’incasso di 20,08 milioni segna un terribile passo indietro rispetto al primo capitolo (Biancaneve e il Cacciatore), in quell’occasione infatti l’incasso è stato di 56,21 milioni; difficile dare la colpa di questo passo indietro alla sola assenza di Biancaneve dalla storia, ma dopo tutto raccontare una storia con Biancaneve…. senza Biancaneve… non sembrava il caso!!!

Al terzo posto del Box Office Usa si piazza Barbershop: The Next Cut con un incasso di 10,83 milioni, il totale a questo punto sale a quota 36,03 milioni, siamo ancora in linea con gli altri capitoli della saga, spin-off incluso (Beauty Shop).

Nel resto della classifica registriamo i 5,5 milioni di Batman v Superman: Dawn of Justice per un totale di 319,5 milioni, saldamente al terzo posto della classifica storica dedicata ai cinecomic DC Comics, davanti irraggiungibili Il Cavaliere Oscuro e Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno.

Lascia un Commento...