Box Office Usa: Venerdì sottotono da 13 milioni per Birds of Prey

Birds of Prey Film

Il Box Office Usa nel venerdì pre-Oscar 2020 ha registrato un incasso abbastanza sottotono per l'atteso Birds of Prey.

Nel suo primo giorno di programmazione, venerdì 7 febbraio, Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) ha incassato "solo" 13.02 milioni di dollari, di cui 4 sono arrivati dalle anteprime del giovedì. Con un venerdì così, il cinecomic DC dovrebbe esordire ora con un incasso da 35 milioni circa.

Tale incasso rappresenta un preoccupante passo indietro per Warner Bros, sicura fino a pochi giorni fa di aprire il weekend ben oltre i 45 milioni di dollari. Fortunatamente il budget del film è da considerare relativamente basso per il genere (85 milioni circa), pertanto il buon passaparola ed i mercati internazionali dovrebbero rendere il film un piccolo successo.

Birds of Prey ha esordito anche in altri mercati internazionali, fornendo da mercoledì una stima di 18 milioni di dollari, per un totale finora di 31,12 milioni.

Avete già letto la nostra recensione di Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn)? Fatelo qui.

Lascia un Commento...