Nel pomeriggio sono stati resi noti i dati dell'opening day di Tomb Raider relativamente al suo esordio nel Box Office Usa, e come da previsione il film dovrebbe NON esordire al primo posto.

Ieri, venerdì 16 marzo, Tomb Raider ha incassato 9,05 milioni di dollari, una cifra che va scorporata degli incassi delle anteprime quantificati a 2,1 milioni di dollari. Dati alla mano il film dovrebbe chiudere il suo primo weekend nel Box Office Usa con un incasso da 22/25 milioni di dollari, NON al primo posto.

Questa è la nostra Recensione di Tomb Raider.

La prima posizione nel weekend intero - quasi certamente - dovrebbe andare ancora una volta a Black Panther. Il cinecomic Marvel ieri ha incassato 7,52 milioni di dollari, e le previsioni parlando di un weekend intero da circa 27 milioni di dollari. Se le previsioni dovessero essere valide, per Black Panther si tratterebbe del quinto primo posto di fila dal suo esordio, una macchina da guerra. Ad oggi il film ha già incassato 585 milioni di dollari - solo negli Usa - ed entro domenica dovrebbe rompere il muro dei 600 milioni.

Il terzo posto del Box Office Usa venerdì è andato ad un'altra new entry, stiamo parlando della sorpresa I Can Only Imagine, il quale ha incassato 6,23 milioni, e potrebbe chiudere oltre i 15 milioni domenica sera.