box office usa terzo weekend shang-chi
Box Office

Box Office Usa: Shang-Chi ancora primo dopo tre weekend


Il dominio dei Marvel Studios nel Box Office Usa continua ad essere netto, e Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli ha confermato pertanto il primato anche dopo il suo terzo weekend.

Considerando la mancanza di nuove proposte di grande impatto per il pubblico americano, il Box Office Usa ha continuano a premiare il cinecomic dedicato al “supereroe Marvel”. L’incasso ottenuto da Shang-Chi nel terzo weekend di programmazione è stato 21.7 milioni di dollari, divenendo il più alto incasso nel terzo weekend dallo scoppio della pandemia. Complessivamente, Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli ha già raccolto 176.89 milioni di dollari, ad un passo dai 183.38 milioni di Black Widow, fino ad oggi considerato il più alto incasso complessivo dall’avvento della pandemia.

La più alta nuova proposta del weekend è stata rappresentata da Cry Macho al terzo posto, il nuovo film diretto da Clint Eastwood: l’incasso ottenuto, però, non giustifica facili entusiasmi visto che si tratta di uno scarso risultato da 4.52 milioni di dollari. A tal proposito, a pesare su tale risultato le cattive recensioni, ma anche la scelta della Warner Bros di far esordire il film in contemporanea tra Cinema e HBO Max.

In seconda posizione spazio ancora per Free Guy – Eroe per Gioco, il cui calo è registrato sul 7%, con un incasso stimato di 5.2 milioni di dollari. Ora il totale del film con Ryan Reynolds è salito a quota 108.6 milioni. In quarta posizione si è posizionato, invece, Candyman con 3.5 milioni di dollari (totale 53.1 milioni), mentre Malignant ha raccolto 2.68 milioni di dollari in quinta posizione (totale 9.8 milioni).


Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.