Il lungo weekend natalizio nel mercato cinematografico nordamericano è entrato nel vivo, ieri infatti, nell’antivigilia di Natale, gli incassi dei film in testa alla classifica sono aumentati sensibilmente, con Rogue One e Sing pronti a vincere il Box Office Usa.

Rogue One: a Star Wars Story venerdì ha incassato 22,8 milioni di dollari, ora il totale è arrivato a 244 milioni, il totale entro la serata di Santo Stefano potrebbe sbalzare ben oltre i 300 milioni interni, ovviamente da tenere sotto controllo anche gli incassi esteri, con l’obiettivo del mezzo miliardo complessivo.

Il cartoon Sing ieri ha incassato 13,07 milioni e siamo al momento a quota 33,68 milioni in tre giorni, entro lunedì sera il totale potrebbe raggiungere i 70 milioni, non un grandissimo risultato, ma di certo non disastroso.

Deludono anche all’antivigilia di Natale Passengers e Assassin’s Creed, i due film super attesi incassano di venerdì rispettivamente 4,5 milioni e 3,71 milioni, al momento il totale per entrambi è deficitario; lo sci-fi ha incassato finora 11,82 milioni, le previsioni portano il film entro lunedì sera a quota 30 milioni, per quanto riguarda invece Assassin’s Creed siamo a quota 11,2 milioni con previsioni sotto i 30 milioni.

Rimanete connessi per i prossimi aggiornamenti….