Il fantasy Maleficent - Signora del Male ha vinto il Box Office Usa del weekend appena terminato, ma gli incassi sono risultati al di sotto delle aspettative.

Ci si aspettava un esordio solido per il nuovo live-action Disney, ma le aspettative sono state ampiamente tradite. Maleficent - Signora del Male ha aperto la propria corsa al botteghino con un incasso di 36 milioni di dollari, ed una media per sala di 9500 dollari. Il confronto con Maleficent (2014) è nettamente in perdita, anche perchè in quell'occasione lo score fu 69.4 milioni di dollari.

Nel resto del mondo il fantasy Disney ha ottenuto risultati più in linea con le aspettative, con 117 milioni in 56 mercati (Italia inclusa). Complessivamente l'incasso nel primo weekend è stato 153 milioni di dollari, di certo il pericolo flop sembra per il momento scongiurato grazie alla buona partenza internazionale.

Joker ha perso la prima posizione, ma con un nuovo straordinario incasso da 29.2 milioni di dollari. Ad oggi il film con Joaquin Phoenix ha incassato nel Box Office Usa la bellezza di 247.22 milioni di dollari, ben sopra i 229.02 milioni di Justice League, nella top ten dei cinecomic DC. Nel botteghino mondiale l'incasso è salito a quota 737.5 milioni, ad un passo dai 746.8 milioni di Suicide Squad.

L'esordio di Zombieland - Doppio Colpo è valso 26.72 milioni di dollari, con una media per sala di circa 7700 dollari. Lo score è assolutamente in linea - se non superiore - con quello del primo capitolo (Benvenuti a Zombieland), il quale aprì nel 2009 con 24.73 milioni.

La quarta posizione è andata a La Famiglia Addams, il cui incasso è stato 16.05 milioni di dollari, per un totale di 56.81 milioni. La top five è stata completata da Gemini Man con 8.5 milioni di dollari incassati, ed un totale di 36.51 milioni.

Nel weekend ha anche esordito Jojo Rabbit (solo in 5 sale), facendo segnare uno straordinario incasso da 350 mila dollari, dato ovviamente da una media per sala stellare da 70 mila dollari.