Apriamo questo nuovo aggiornamento relativo ai primi passi da record di Black Panther nel Box Office Usa senza inserire la frase di rito "come da previsione", il perchè lo si capisce dai dati clamorosamente alti fatti registrare nel suo primo lunedì di programmazione.

Ebbene si, andando contro ogni più rosea previsione, Black Panther nella giornata di ieri, lunedì 19 febbraio, ha fatto registrare il più alto incasso della storia americana relativamente ad un lunedì di programmazione.

Grazie al nuovo aggiornamento proveniente da BoxOfficeMojo, è noto infatti che il cinecomic Marvel ha ottenuto un incasso di 40,1 milioni di dollari. Anche se stiamo parlando di un lunedì festivo - in Usa si festeggiava il President Day - resta il fatto che il risultato non può che essere considerato straordinario, in precedenza infatti a dominare questa speciale statistica era niente di meno che Star Wars: Il Risveglio della Forza, con 40 milioni netti.

Questa la nostra recensione di Black Panther.

In quattro giorni Black Panther ha ora incassato 241,9 milioni di dollari, segnando il secondo incasso della storia americana relativamente ai primi quattro giorni di programmazione, in testa rimane ancora Star Wars: Il Risveglio della Forza con 288 milioni.

In un colpo solo quantificato in quattro giorni, Black Panther ha incassato più di quanto hanno fatto incassare complessivamente Captain America: Il Primo Vendicatore (170 milioni), Ant-Man (180 milioni), Thor: The Dark World (206 milioni) e Doctor Strange (232 milioni).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.