get out horror
Box Office Film Horror

[Box Office Usa] L’horror Scappa – Get Out entra nella storia del botteghino


Con i dati del weekend intero attesi nel primo pomeriggio, il Box Office Usa questa mattina è pronto a dare il benvenuto ad un nuovo record storico, ma attenzione non relativo al solito cinecomic Marvel, o al nuovo capitolo dello Star Wars franchise, è infatti il film indipendente horror Scappa – Get Out il protagonista di questa nuovo aggiornamento.

Da ieri Scappa – Get Out ha raggiunto quota 153 milioni di dollari (cifra ancora soggetta a crescita), un risultato assolutamente da record, ma non relativo al genere horror perchè è il suo regista, Jordan Peele, colui che vedrà per sempre il suo nome all’interno della storia del Box Office Usa.

Secondo le statistiche relative al botteghino nordamericano Peele, con i 153 milioni di dollari di Scappa – Get Out, ha raggiunto il maggior incasso della storia del Box Office Usa riguardo una sceneggiatura originale diretta da un giovane regista esordiente, in precedenza tale record era stato raccolto da Daniel Myrick e Eduardo Sanchez, protagonisti, guarda caso, con un altro horror storico, The Blair Witch Project, capace di incassare nel 1999 140 milioni di dollari con una spesa di 60 mila dollari. Il regista Peele è divenuto anche il primo regista afro-americano a superare all’esordio una cifra superiore ai 100 milioni di dollari.

Scappa – Get Out è stato accolto da un numero impressionante di ottime recensioni, un ottimo biglietto da visita per Jordan Peele, protagonista in questi giorni di un rumour che lo vorrebbe vicino alla regia del nuovo adattamento del manga Akira.


Scappa – Get Out è stato diretto da Jordan Peele, nel cast Daniel Kaluuya, Allison Williams, Caleb Landry Jones, Milton “Lil Rel” Howery, Betty Gabriel, Marcus Henderson e Keith Stanfield.

Sinossi: In Scappa – Get Out della Universal Pictures, prodotto dalla Blumhouse (The Visit, la serie Split, La Notte del Giudizio) e dalla mente di Jordan Peele, un giovane afro-americano visita la tenuta di famiglia della sua fidanzata bianca dove si scontra con il vero motivo che si cela dietro l’invito. Ora che Chris (Daniel Kaluuya, Sicario) e la sua ragazza, Rose (Allison Williams, Girls), sono arrivati al fatidico incontro con i suoceri, lei lo invita a trascorrere un fine settimana al nord con Missy (Catherine Keener, Captain Phillips – Attacco in mare aperto) e Dean (Bradley Whitford, Quella casa nel bosco). In un primo momento, Chris legge il comportamento eccessivamente accomodante della famiglia, come un tentativo di gestire il loro imbarazzo verso il rapporto interrazziale della figlia; ma con il passare del tempo, fa una serie di scoperte sempre più inquietanti, che lo portano ad una verità che non avrebbe mai potuto immaginare. A metà tra un thriller avvincente ed un racconto provocatorio, Scappa – Get Out è scritto e diretto da Peele (Key and Peele) e prodotto dalla Blumhouse di Jason Blum, assieme a Sean McKittrick (Donnie Darko, The Box), Edward H. Hamm Jr. (The Box, Bad Words) e Peele. Il film è interpretato anche da Caleb Landry Jones (X-Men la serie), Stephen Root (Non è un paese per vecchi), Milton “Lil Rel” Howery (The Carmichael Show), Betty Gabriel (La Notte del Giudizio: Election Year), Marcus Henderson (Il Drago Invisibile), e Lakeith Stanfield (Straight Outta Compton).

Scappa – Get Out arriverà nelle sale italiane dal 18 maggio.

Lascia un Commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.