A poche settimane dall’esordio nelle sale di Spider-Man: Homecoming sono pronte le stime di incasso relative al Box Office Usa, varco fondamentale per il buon prosieguo dell’accordo tra Sony e Marvel Studios in merito alla permanenza di Spidey nel MCU.

Deadline ha raccolto in queste ore i dati provenienti dalle prevendite dei ticket, ed in base alle prime stime, l’esordio di Spider-Man: Homecoming dovrebbe oscillare tra i 90 milioni ed i 105 milioni, una cifra che ovviamente potrebbe ancora cambiare nei prossimi giorni grazie allo sforzo promozionale portato avanti da Marvel Studios e Sony Pictures.

Se questi dati fossero confermati, si tratterebbe di un esordio in linea con quello fatto registrare quest’anno da Wonder Woman (103 milioni), ed in leggero rialzo rispetto all’ultima volta dell’Uomo Ragno sul grande schermo (The Amazing Spider-Man 2), il quale esordì nel 2014 con 91 milioni di dollari.

Previsioni alla mano, per Spider-Man: Homecoming un esordio di questa portata potrebbe essere un buon punto di partenza per l’approdo di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe, ma non quel successo stratosferico sperato da Marvel Studios e Sony Pictures.

Rimanete connessi sulle nostre pagine per avere ulteriori aggiornamenti in merito….

Spider-Man: Homecoming sarà diretto da Jon Watts, nel cast Tom Holland, Robert Downey jr, Michael Keaton, Donald Glover, Marisa Tomei, Logan Marshall-Green, Martin Starr, Laura Harrier, Tony Revolori, Michael Barbieri, Kenneth Choi, Bokeem Woodbine, Michael Mando, Tyne Daly, Angourie Rice, Michael Chernus, Jon Favreau e Zendaya.

La Sinossi: Un giovane Peter Parker / Spider-Man (Tom Holland), dopo aver fatto il suo sensazionale debutto in Captain America: Civil War, inizia a vivere la sua identità come l’arrampicamuro super-eroe in Spider-Man: Homecoming. Entusiasta per la sua esperienza con i Vendicatori, Peter torna a casa, dove vive con la zia May (Marisa Tomei), sotto l’occhio vigile del suo nuovo mentore Tony Stark (Robert Downey, Jr.). Peter cerca di tornare nella sua normale routine quotidiana, dimostrando di essere più di un semplice amichevole Spider-Man di quartiere – ma quando l’Avvoltoio (Michael Keaton) emerge come un nuovo cattivo, tutto ciò che ha importanza per lui sta per essere minacciato.

Spider-Man: Homecoming arriverà nelle sale italiane il 6 luglio 2017 grazie a Warner Bros Italia.