BoxOfficeMojo ha reso noto qualche ora fa i dati di incasso relativi al venedì di programmazione negli Usa, e come da previsione Thor: Ragnarok si avvia verso un risultato da urlo.

Proiettato in 4080 sale, tra cui 391 con tecnologia IMAX, Thor Ragnarok ieri, venerdì 3 novembre, ha piazzato un opening day mostruoso da 46,8 milioni di dollari, facendo schizzare in alto le previsioni per il weekend intero. Al momento gli analisti credono che il film diretto da Taika Waititi potrebbe chiudere il suo weekend d'esordio tra i 110 ed i 115 milioni di dollari, ossia ben oltre gli incassi dei primi due capitoli.

Se dovessero essere confermate queste previsioni, Thor: Ragnarok esordirebbe con ben 50 milioni in più rispetto al primo capitolo uscito nel 2011, e 30 milioni in più rispetto a Thor: The Dark World, quest'ultimo in sala nel 2013. Di certo il punteggio di A piena al CinemaScore aiuterà il film a volare anche nelle giornate di oggi e domani, a tal proposito vi consigliamo di rimanere connessi sulle nostre pagine per avere maggiori informazioni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.