Fast & Furious - Hobbs & Shaw ha vinto il suo secondo Box Office Usa di fila, ma a far segnare la migliore media è stato Scary Stories to tell in the Dark.

Anche se non raggiungerà mai i risultati fatti segnare dagli altri capitoli della saga Fast and Furious, lo spin-off Hobbs and Shaw sta dimostrando di avere le cosiddette gambe lunghe nel botteghino. Grazie ad un calo discreto (solo 51%), Hobbs and Shaw ha chiuso al primo posto, guadagnando altri 25,4 milioni di dollari. Attualmente il film ha incassato negli usa 108,51 milioni, superando nettamente i 300 milioni (332 milioni) nel Box Office Worldwide. La strada è ancora lunga, e certamente il film con la coppia Dwayne Johnson/Jason Statham è destinato a raccogliere ancora tanti bei soldoni.

La più alta media per sala della top ten è arrivata da Scary Storie to tell in the Dark, horror prodotto da Guillermo Del Toro. Il film - considerato un horror per famiglie - ha incassato 20,8 milioni di dollari, finendo la sua corsa al secondo posto. Il budget di 25 milioni sembra oramai destinato ad essere ripagato già dai prossimi giorni.

Il Re Leone si è piazzato al terzo posto, e lo ha fatto con un nuovo incasso da 20 milioni di dollari. Ora il totale è balzato a quota 473,1 milioni di dollari, oramai a pochi milioni da La Bella e la Bestia, il remake Disney in live-action con il più alto incasso in assoluto negli Usa. Il bottino Worldwide è salito a quota 1,334 miliardi di dollari, ad un passo dalla top ten dei film col più alto incasso di sempre nel Box Office Worldwide (inflazione esclusa).

La seconda new entry con il più alto incasso è stata Dora e la città perduta, il cui incasso è stato 17 milioni di dollari, in quarta posizione. La top five è stata completata da C'era una volta a... Hollywood con un incasso di 11,6 milioni, ed un totale sorprendente di 100,33 milioni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.