Venerdì da leoni per Doctor Strange nel suo primo weekend di programmazione nel Nord America, il cinecomic Marvel ha infatti piazzato nel Box Office Usa un primo giorno da 32,5 milioni di dollari.

Non era un segreto, i Marvel Studios dal cinecomic Doctor Strange si aspettavano da subito un grande risultato nel Box Office Usa, ed in effetti le prime 24 ore, con anteprime del giovedì annesse, stanno ripagando le speranze ampiamente.

L’incasso di 32,55 milioni di dollari è frutto di un’ottima campagna promozionale, di una serie impressionante di critiche positive (MetaScore gli dà un ottimo 72 su 100, mentre CinemaScore una A piena) ed un apprezzamento del pubblico più che positiva (90% su RottenTomatoes).

Con questo score iniziale, Doctor Strange ora potrebbe chiudere il weekend con un incasso complessivo tra gli 85 ed i 90 milioni di dollari, molto più degli incassi fatti registrare da film come Thor (65,7 milioni), Captain America: Il Primo Vendicatore (65,1 milioni) e Ant-Man (57,2 milioni), sembra invece un incasso in linea con i dati di Thor: The Dark World (85,7 milioni), difficile o quasi invece pensare allo score di Guardiani della Galassia (94,32 milioni).

Avete già letto la nostra recensione di Doctor Strange? Cliccate qui!!!

Restate connessi per avere ulteriori aggiornamenti in merito…