Nella giornata di venerdì Black Panther ha dato un nuovo scossone al Box Office Usa, il cinecomic Marvel si è infatti portato a casa uno score straordinario da quasi 30 milioni.

Grazie ai 28,8 milioni di dollari incassati ieri, Black Panther supera i 300 milioni, fermando il proprio borsino degli incassi a quota 320,8 milioni di dollari in soli otto giorni. Nella storia del Box Office Usa solo tre film sono riusciti a fare meglio nello stesso lasso di tempo, ovvero 440.2 milioni Star Wars: Il Risveglio della Forza, 325.3 milioni di Jurassic World e 321.4 milioni di Gli Ultimi Jedi.

Incasso alla mano, il secondo weekend di programmazione di Black Panther potrebbe portare un nuovo pazzesco score da 100 milioni di dollari, ed un totale in dieci giorni da olter 400 milioni di dollari. Oramai la quota dei 600 milioni a fine corsa non è più un ostacolo insormontabile.

Sul podio del Box Office Usa troviamo infine Game Night e Annientamento, rispettivamente con 5,6 milioni e 3,8 milioni. La commedia potrebbe chiudere con un weekend intero da 15 milioni, lo sci-fi diretto da Alex Garland potrebbe deludere con una prima tre giorni da 10 milioni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.